lunedì, Luglio 22, 2024

IL 4 MARZO 2023 (ORE 14) A FIRENZE P. SANTISSIMA ANNUNZIATA  MANIFESTAZIONE NAZIONALE ANTIFASCISTA

In difesa dei valori dell’antifascismo. Dobbiamo prendere tutti posizione contro il fascismo: contro l’aggressione agli studenti del Liceo Michelangelo ed in solidarietà con la preside del Liceo scientifico Da Vinci, Annalisa Savino. Partecipiamo tutti al corteo per esprimere collettivamente il nostro no al fascismo. Il fascismo è aggressione e violenza contro chi lotta per la libertà e la giustizia sociale.

Non dobbiamo dimenticare la sua origine. Il fascismo è nato per distruggere la forza dei lavoratori, che nel biennio rosso (1919-20) si era espressa con particolare forza, mettendo in crisi il potere dei padroni delle fabbriche e dei latifondisti. Le violenze fasciste nel periodo del biennio rosso caratterizzato dalle lotte operaie e contadine, sono state un’offensiva di classe contro i sindacati e i lavoratori a favore dei padroni e delle classi dirigenti. Pratica che è continuata per tutta l’esistenza del fascismo: attraverso la violenza dello sfruttamento e delle azioni squadriste e poliziesche contro compagni e attivisti.

Bisogna difendersi con determinazione da queste forze politiche che ripropongono violenza e ingiustizia sociale in ogni ambito sociale: cambia il contesto ma non gli interessi infami che difendono.

Marvi Maggio – Cobas Regione Toscana

Related Articles

Ultime Notizie